Image may contain: 2 people, people smiling, people standing

Viaggiare è molto importante anche in ambito LAVORATIVO? Spesso nei colloqui di lavoro chiedono:

«Hai viaggiato?»
«Sei disposto a viaggiare?»

Di frequente la risposta del candidato è «Sì» mentre nel CV manca qualsiasi traccia di viaggio, con conseguente perdita dell’occasione professionale.

Ah! Se solo quel candidato avesse fatto l’Erasmus oppure avesse saputo di www.master-europei.eu per aumentare la congruenza del suo personal brand.

«Hai viaggiato?»: è una domanda fuori luogo oppure VIAGGIARE è davvero importante per lavorare?
Ecco 5 motivazioni:

1) CONSAPEVOLEZZA di SE’: viaggiare ti rende consapevole della tua cultura. Nel lavoro ti aiuta a dialogare con persone provenienti da altre culture e altri stili di vita che è tipico delle multinazionali come Accenture, Facebook, Google e Marriott dove lavorano spesso gli studenti di Master Europei (https://www.youtube.com/watch?v=Qaqkz4T-frI&t=16s)

2) AUMENTA la tua ESPERIENZA: Una cosa è imparare l’inglese studiando sui libri, altro è imparare l’inglese vivendo in Inghilterra!
https://master-europei.eu/english-turbo/

3) MIGLIORA la capacità di PROBLEM SOLVING: viaggiando può capitare di trovarsi in situazioni inaspettate: una lavatrice da far funzionare, l’ambasciata da contattare dopo aver smarrito di documenti ecc.

Se per te sono SOLO PROBLEMI cominci a parlare la lingua del lamento.
Se per te sono SFIDE cominci a trovare le soluzioni.

4) NUOVE PROSPETTIVE: viaggiare permette di allargare la tua VISIONE. I datori di lavoro sempre più spesso cercano qualcuno che rispecchi la definizione “thinking outside the box”.
Esempio concreto: il nostro Cristoforo Colombo che propose di vedere la terra come sferica anziché piatta creava le premesse per il business della colonizzazione delle Americhe.

5) ALLARGARE IL NETWORK: viaggiando puoi incontrare nuove persone, fare nuove amicizie che ti possono presentare il tuo prossimo datore di lavoro o cliente!

«The gladdest moment in human life, me thinks, is a departure into unknown lands».
Sir Richard Burton

Se vuoi trovare il tuo primo lavoro viaggiando in Inghilterra, Polonia, Dublino e Bruxelles dai un’occhiata a: www.master-europei.eu